DETENUTO NEL CARCERE DI NOVARA AGGREDISCE E FERISCE 3 AGENTI

In:


Nel carcere di Novara un detenuto, condannato per rapina e lesioni, ha aggredito e ferito tre agenti, tra cui il comandante del reparto di polizia penitenziaria. Lo riferisce il Segretario generale della Uilpa Penitenziari Eugenio Sarno: "Un marocchino 22enne, E.A., detenuto per rapina e lesioni,…


VISITA QUESTO SITO



CRONACA ITALIA


Rovigo, muore barista 19enne: "ha visto qualcosa che

Denny Soriani, barista 19enne del locale Blue Angel di Occhiobello in provincia di Rovigo, è morto la notte scorsa in circostanze che non sono ancora state chiarite. I genitori del giovane hanno ricevuto la notte scorsa una chiamata dai carabinieri di Castelmassa (provincia di Rovigo), che li avvertiva che Denny

Guida agli acquisti su tenerife world

LE TUE RICERCHE ATTRAVERSO IL SERVIZIO "TENERIFEWORLD" SARANNO PIU’ VELOCI, PIU’ CONVENIENTI E SICURE !!! TENERIFEWORLD - è un servizio creato su dominio appartenente al Circuito GIGAcenter.it , quindi rappresenta massima qualità e convenienza, ed è per questo che i migliori siti

La sciagurata trattativa - 2

“Vincenzo, ti vogliono nell’ufficio di sorveglianza al terzo piano” - “Arrivo arrivo”. Queste sono le ultime parole della prima vita di Vincenzo, arrestato a Palermo nel settembre 1992 per spaccio di droga. La prima vita l’aveva passata come molti sbandati della sua generazione,

Influenza a, quarto decesso in puglia

Un uomo di 47 anni, affetto da importanti patologie cardio-polmonari, è morto nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Foggia dopo aver contratto il virus H1N1. Lo si apprende dall’Osservatorio epidemiologico regionale pugliese. Si tratta della quarta vittima dell’influenza A in Puglia. A

Rina fort - la belva di san gregorio

Caterina Fort - detta Rina - è stata una criminale italiana, protagonista di un celebre delitto dell'Italia del secondo dopoguerra. Giudicata colpevole di omicidio per l'uccisione, avvenuta il 29 novembre 1946, della moglie e dei figli del suo amante, il siciliano Giuseppe Ricciardi, nella loro casa di

La modella di via veneto - delitti italiani

L'omicidio di Christa Wanninger fu uno dei delitti più misteriosi accaduti nella Roma degli anni Sessanta: quelli della "dolce vita" raccontati al cinema da Federico Fellini. L'uccisione di una fotomodella di origine tedesca sarebbe rimasta senza un perché e senza un colpevole se dieci mesi dopo